Come scegliere il gestionale per l’agenzia di comunicazione

Selezionare il gestionale corretto per la tua agenzia di comunicazione potrebbe rivelarsi complicato, alla fine di questo articolo ti illustrerò le principali soluzioni, ma voglio prima fare un ragionamento con te.

Se cerchi un gestionale, stai probabilmente cercando una soluzione che risolva più problemi in un colpo solo:

– gestione dei progetti 
– tracciamento delle redditività dell’agenzia
– gestione costi e fatturazione

La prima riflessione che voglio condividere con te è questa: sei sicuro che la soluzione ai tuoi problemi sia un software? 

Alcuni imprenditori pensano che un software sia una panacea,, nella loro testa con un tool e pochi clic potranno controllare vendite, numeri, gestione delle persone, amministrazione dialogo con i clienti, ma è un approccio a dir poco naïf

Gestire i costi in un’agenzia di comunicazione

Da titolare di Agenzia saprai anche tu che i costi in nel nostro business possono andare fuori controllo velocemente: qualche richiesta in più dai freelance, un bonus ai ragazzi, l’auto che costa più del previsto, le foto di stock che dimentichi di mettere in fattura al cliente, la stampante 3D per sperimentare…

Come gestire i costi nella mia agenzia? Come valutare quanto rende una determinata spesa? Come decidere se e cosa tagliare?

Perché acquisire un’agenzia di comunicazione, soprattutto se non sei del settore

Quando arrivi ad un certo punto e ti trasformi da imprenditore a investitore, cominci a vedere il mondo in maniera differente.

Quindi qualunque spesa nelle tue imprese dovrebbe massimizzare il ritorno di investimento, riducendo il rischio.

Se mi segui da un po’ di tempo, sai che ritengo che le tre aree più importanti per lo sviluppo di qualunque azienda sono i processi, le persone e il marketing.

Se, come imprenditore, sei d’accordo con me su questo punto, il passaggio successivo sarebbe trasformare queste aree, che rappresentano un costo necessario in un’azienda -anche se si ripaga velocemente e ti porta a crescere- in un investimento.

Come? 

Come lanciare un’agenzia di comunicazione

Vuoi scoprire come creare un’agenzia di comunicazione?

Potresti essere un freelance con alcuni soci, un esperto di marketing all’interno di un’azienda o ancora un imprenditore di un altro settore che decide di investire in questo ambito…

Se sei alle prime armi con la complessità di questo meraviglioso mondo, di sicuro non vorrai sbagliare a fare i primi passi e quindi avrai un mucchio di domande.

Quali sono le azioni da fare per aprire la tua agenzia e farla decollare da subito? Quali sono i servizi che rendono davvero? Come scegliere i collaboratori, la forma societaria, il commercialista?

Soprattutto, quali sono le trappole che fanno fallire il 35% delle agenzie entro il terzo anno di vita?

A queste e a cento altre domande risponde l’ebook gratuito Agenzia_Start, che puoi scaricare direttamente da questo link.